MISTER GASPERINI ALLA VIGILIA DI LEVERKUSEN-ATALANTA

Queste le dichiarazioni del tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini alla vigilia di Bayer Leverkusen-Atalanta:

“Non bisogna pensare troppo al vantaggio che abbiamo, ma dobbiamo fare la nostra partita. Conosciamo bene il valore del Bayer, sarà una partita molto aperta e con una qualificazione da conquistare. Sotto l’aspetto tattico non credo ci saranno molti cambiamenti. Per noi partire con un vantaggio è importante, ma non dovremo snaturare le nostre caratteristiche. Probabilmente sarà un’altra partita con molto ritmo. Il Bayer ha entusiasmo, velocità e tecnica e attacca con tanti uomini, dovremo essere bravi a reggere la loro forza d’urto e proporci in avanti. Volevamo dare la possibilità ai nostri tifosi di viaggiare e seguire la squadra in Europa e in questi stadi meravigliosi, purtroppo per ciò che è successo non è stato possibile per mesi, adesso c’è questa opportunità e loro sono presenti”.

(Foto LaPresse)

www.atalanta.it

Queste le dichiarazioni del tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini alla vigilia di Bayer Leverkusen-Atalanta:

“Non bisogna pensare troppo al vantaggio che abbiamo, ma dobbiamo fare la nostra partita. Conosciamo bene il valore del Bayer, sarà una partita molto aperta e con una qualificazione da conquistare. Sotto l’aspetto tattico non credo ci saranno molti cambiamenti. Per noi partire con un vantaggio è importante, ma non dovremo snaturare le nostre caratteristiche. Probabilmente sarà un’altra partita con molto ritmo. Il Bayer ha entusiasmo, velocità e tecnica e attacca con tanti uomini, dovremo essere bravi a reggere la loro forza d’urto e proporci in avanti. Volevamo dare la possibilità ai nostri tifosi di viaggiare e seguire la squadra in Europa e in questi stadi meravigliosi, purtroppo per ciò che è successo non è stato possibile per mesi, adesso c’è questa opportunità e loro sono presenti”.

(Foto LaPresse)

www.atalanta.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.