BOLOGNA: LA PRESENTAZIONE DI AEBISCHER

Queste le dichiarazioni rilasciate dal nuovo acquisto del Bologna Michel Aebischer nella conferenza stampa di presentazione:

“Il primo contatto con il Bologna c’è stato 2 settimane fa, hanno dimostrato interesse nei miei confronti e io l’ho ricambiato perchè è un grandissimo club e sono contento di essere qui. A livello di condizione sono al 100%. C’erano anche altre squadre interessate, ma quando ho saputo dell’interesse del Bologna non ho avuto dubbi e ho deciso di voler venire qui, questo club ha una grande storia, una grande squadra con giocatori e un allenatore importanti. La Serie A è uno dei 5 migliori campionati in Europa, tutte le squadre sono forti, sarà la prima volta che mi misuro al di fuori della Svizzera in un nuovo campionato ed è il primo grande step della mia carriera. Come caratteristiche mi piace avere la palla, giocare un calcio offensivo, creando occasioni, servendo assist ai compagni. La mia caratteristica migliore credo sia la visione di gioco. Ho scelto il numero 20, non c’è una motivazione particolare, l’avevo allo Young Boys e lo indosserò anche qui”.

(Foto bolognafc.it)

www.bolognafc.it

Queste le dichiarazioni rilasciate dal nuovo acquisto del Bologna Michel Aebischer nella conferenza stampa di presentazione:

“Il primo contatto con il Bologna c’è stato 2 settimane fa, hanno dimostrato interesse nei miei confronti e io l’ho ricambiato perchè è un grandissimo club e sono contento di essere qui. A livello di condizione sono al 100%. C’erano anche altre squadre interessate, ma quando ho saputo dell’interesse del Bologna non ho avuto dubbi e ho deciso di voler venire qui, questo club ha una grande storia, una grande squadra con giocatori e un allenatore importanti. La Serie A è uno dei 5 migliori campionati in Europa, tutte le squadre sono forti, sarà la prima volta che mi misuro al di fuori della Svizzera in un nuovo campionato ed è il primo grande step della mia carriera. Come caratteristiche mi piace avere la palla, giocare un calcio offensivo, creando occasioni, servendo assist ai compagni. La mia caratteristica migliore credo sia la visione di gioco. Ho scelto il numero 20, non c’è una motivazione particolare, l’avevo allo Young Boys e lo indosserò anche qui”.

(Foto bolognafc.it)

www.bolognafc.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.