IL MILAN VINCE A VENEZIA

Privi di alcuni uomini importanti come Kessie e Tomori i rossoneri vincono 3 – 0 al Penzo e si portano momentaneamente in vetta alla classifica, con l’Inter che ancora deve scendere in campo nel girone di ritorno (2 gare in meno della squadra di Pioli). 

La partita si mette subito in discesa per gli ospiti, che dopo soli 2′ vanno in vantaggio grazie a Ibrahimovic, servito a un metro dalla porta da Leao. Nella ripresa doppietta di Theo Hernandez che fissa il risultato finale. Al 48′ scende in area da sinistra e trafigge sul primo palo Romero, al 59′ trasforma un calcio di rigore, sulla cui assegnazione i lagunari restano in dieci uomini per l’espulsione di Svoboda. 

Statistiche:
– Ibrahimovic è il miglior marcatore in trasferta del campionato con 7 centri (sul suo totale di 8);
– Theo Hernandez è il primo difensore del Milan a segnare 3 doppiette in Serie A.

Clicca QUI per leggere il match report della partita.

(Foto LaPresse)

Privi di alcuni uomini importanti come Kessie e Tomori i rossoneri vincono 3 – 0 al Penzo e si portano momentaneamente in vetta alla classifica, con l’Inter che ancora deve scendere in campo nel girone di ritorno (2 gare in meno della squadra di Pioli). 

La partita si mette subito in discesa per gli ospiti, che dopo soli 2′ vanno in vantaggio grazie a Ibrahimovic, servito a un metro dalla porta da Leao. Nella ripresa doppietta di Theo Hernandez che fissa il risultato finale. Al 48′ scende in area da sinistra e trafigge sul primo palo Romero, al 59′ trasforma un calcio di rigore, sulla cui assegnazione i lagunari restano in dieci uomini per l’espulsione di Svoboda. 

Statistiche:
– Ibrahimovic è il miglior marcatore in trasferta del campionato con 7 centri (sul suo totale di 8);
– Theo Hernandez è il primo difensore del Milan a segnare 3 doppiette in Serie A.

Clicca QUI per leggere il match report della partita.

(Foto LaPresse)

Leave a Reply

Your email address will not be published.