JUVENTUS: LE PAROLE DA REGGIO EMILIA

MASSIMILIANO ALLEGRI
«Vittoria importante, giocando a tratti una partita non buona, ma visto le condizioni ci poteva stare; abbiamo fatto un bel passo avanti verso il quarto posto e abbiamo anche il Napoli a solo un punto. Se siamo a questo punto, grazie alla crescita della squadra dopo un inizio disastroso, significa che non dobbiamo avere rimpianti. Il calcio alle volte va al contrario di quello che si dimostra sul campo, perché molte partite giocate bene alla fine non le abbiamo vinte e le assenze non devono essere un alibi. Vlahovic? Pretende molto da sé stesso ma deve restare sereno, a volte sbaglia per la troppa frenesia»

MOISE KEAN
«Farsi trovare pronti e fare quello che chiede il Mister è la cosa più importante, dando il 100% per la maglia e per la squadra. Sono contento, e anche per la vittoria, noi pensiamo a fare più punti possibile, andiamo avanti così; vincere su campi come questo non è mai facile»

GIORGIO CHIELLINI
«Secondo me è stata una partita equilibrata, c’era la sensazione che si potessero creare gli spazi giusti per il gol decisivo, noi siamo stati bravi e fortunati, e portiamo a casa tre punti molto pesanti. Dobbiamo proseguire con quest’attenzione. Rimpianti? Non bisogna averne, occupiamo una posizione di classifica corretta, si stanno giocando lo Scudetto le squadre che se lo sono meritato; noi giocheremo la Finale di Coppa Italia con una grande voglia di rivalsa, ricordando la Supercoppa».

(Foto LaPresse)

www.juventus.com

MASSIMILIANO ALLEGRI
«Vittoria importante, giocando a tratti una partita non buona, ma visto le condizioni ci poteva stare; abbiamo fatto un bel passo avanti verso il quarto posto e abbiamo anche il Napoli a solo un punto. Se siamo a questo punto, grazie alla crescita della squadra dopo un inizio disastroso, significa che non dobbiamo avere rimpianti. Il calcio alle volte va al contrario di quello che si dimostra sul campo, perché molte partite giocate bene alla fine non le abbiamo vinte e le assenze non devono essere un alibi. Vlahovic? Pretende molto da sé stesso ma deve restare sereno, a volte sbaglia per la troppa frenesia»

MOISE KEAN
«Farsi trovare pronti e fare quello che chiede il Mister è la cosa più importante, dando il 100% per la maglia e per la squadra. Sono contento, e anche per la vittoria, noi pensiamo a fare più punti possibile, andiamo avanti così; vincere su campi come questo non è mai facile»

GIORGIO CHIELLINI
«Secondo me è stata una partita equilibrata, c’era la sensazione che si potessero creare gli spazi giusti per il gol decisivo, noi siamo stati bravi e fortunati, e portiamo a casa tre punti molto pesanti. Dobbiamo proseguire con quest’attenzione. Rimpianti? Non bisogna averne, occupiamo una posizione di classifica corretta, si stanno giocando lo Scudetto le squadre che se lo sono meritato; noi giocheremo la Finale di Coppa Italia con una grande voglia di rivalsa, ricordando la Supercoppa».

(Foto LaPresse)

www.juventus.com

Leave a Reply

Your email address will not be published.