OSIMHEN RIBALTA LA PARTITA

Il Napoli supera in rimonta l’Udinese per 2 – 1 e aggancia il Milan in vetta alla classifica con 63 punti. Questa sera i rossoneri sono chiamati alla risposta da Cagliari, mentre l’Inter scende in campo a San Siro contro la Fiorentina prima di cena. Nel primo tempo la formazione di Cioffi si fa preferire nel palleggio e nella pericolosità, passando in vantaggio al 22′ con una conclusione dal limite di Deulofeu che si infila nell’angolo basso alla destra di Ospina. Poco dopo sempre l’Udinese pericolosa, con un colpo di testa di Marì che impegna Ospina nella deviazione in angolo. Nel finale di tempo tocca a Silvestri meritarsi i complimenti, con due ottimi interventi su Insigne e Fabian Ruiz. Nella ripresa si scatena Osimehn: al 52′ pareggia con un colpo di testa, al 63′ ribalta il risultato con una girata di prima su assist di Di Lorenzo. Uniche note negative per Spalletti le ammonizioni di Osimhen e Rrahmani, entrambi costretti a saltare il prossimo match per squalifica.

Clicca QUI per il match report della gara.

(Foto LaPresse)

Il Napoli supera in rimonta l’Udinese per 2 – 1 e aggancia il Milan in vetta alla classifica con 63 punti. Questa sera i rossoneri sono chiamati alla risposta da Cagliari, mentre l’Inter scende in campo a San Siro contro la Fiorentina prima di cena. Nel primo tempo la formazione di Cioffi si fa preferire nel palleggio e nella pericolosità, passando in vantaggio al 22′ con una conclusione dal limite di Deulofeu che si infila nell’angolo basso alla destra di Ospina. Poco dopo sempre l’Udinese pericolosa, con un colpo di testa di Marì che impegna Ospina nella deviazione in angolo. Nel finale di tempo tocca a Silvestri meritarsi i complimenti, con due ottimi interventi su Insigne e Fabian Ruiz. Nella ripresa si scatena Osimehn: al 52′ pareggia con un colpo di testa, al 63′ ribalta il risultato con una girata di prima su assist di Di Lorenzo. Uniche note negative per Spalletti le ammonizioni di Osimhen e Rrahmani, entrambi costretti a saltare il prossimo match per squalifica.

Clicca QUI per il match report della gara.

(Foto LaPresse)

Leave a Reply

Your email address will not be published.