SARRI: “C’È RAMMARICO PER IL RISULTATO, MA SONO SODDISFATTO DELLA PRESTAZIONE”

Nel post partita di Porto-Lazio, il tecnico Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa.

“L’ aspetto più importante di oggi è che abbiamo disputato una buona gara contro una squadra forte. Lo abbiamo fatto con personalità, dispiace che il primo tempo sia finito in parità. Nel secondo tempo potevamo essere più cattivi anche se abbiamo avuto delle occasioni per ottenere il pareggio.

A livello di prestazione sono soddisfatto, c’è la sensazione che stiamo crescendo. A livello di risultato c’è rammarico, ma ora azzeriamo tutto e pensiamo ad Udine. Sul ritorno ci concentreremo da lunedì.

Gli ultimi cambi sono stati motivati semplicemente dalla voglia di ravvivare gli ultimi minuti. Luis Alberto ha giocato una buona partita.

Il tridente ha disputato una buona prestazione secondo le loro caratteristiche. Siamo venuti qui ed abbiamo costruito cinque palle gol nitide. Questo è un segnale evidente.

La difesa ha fatto molto bene, il Porto è una formazione pericolosissima. Non gli abbiamo concesso molto, c’è rammarico per il secondo gol che, senza togliere meriti a Martinez, mi è apparso causale.

Jovane Cabral mi sembra stia meglio rispetto a quando è arrivato, anche se devo dire che è ancora leggermente indietro rispetto agli altri”.

(Foto LaPresse)

www.sslazio.it

Nel post partita di Porto-Lazio, il tecnico Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa.

“L’ aspetto più importante di oggi è che abbiamo disputato una buona gara contro una squadra forte. Lo abbiamo fatto con personalità, dispiace che il primo tempo sia finito in parità. Nel secondo tempo potevamo essere più cattivi anche se abbiamo avuto delle occasioni per ottenere il pareggio.

A livello di prestazione sono soddisfatto, c’è la sensazione che stiamo crescendo. A livello di risultato c’è rammarico, ma ora azzeriamo tutto e pensiamo ad Udine. Sul ritorno ci concentreremo da lunedì.

Gli ultimi cambi sono stati motivati semplicemente dalla voglia di ravvivare gli ultimi minuti. Luis Alberto ha giocato una buona partita.

Il tridente ha disputato una buona prestazione secondo le loro caratteristiche. Siamo venuti qui ed abbiamo costruito cinque palle gol nitide. Questo è un segnale evidente.

La difesa ha fatto molto bene, il Porto è una formazione pericolosissima. Non gli abbiamo concesso molto, c’è rammarico per il secondo gol che, senza togliere meriti a Martinez, mi è apparso causale.

Jovane Cabral mi sembra stia meglio rispetto a quando è arrivato, anche se devo dire che è ancora leggermente indietro rispetto agli altri”.

(Foto LaPresse)

www.sslazio.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.