SPALLETTI: “VITTORIA DI CONSAPEVOLEZZA”

“E’ stata una vittoria che ha mostrato la nostra consapevolezza”. Luciano Spalletti analizza il successo di Venezia con parole lusinghiere.

“Abbiamo conquistato 3 punti meritati e difficili. La squadra ha avuto la giusta mentalità e l’atteggiamento in campo è stato quello che volevamo assumere. In campo si è visto un gioco buono e sono soddisfatto”.

“Osimhen è stato bravissimo a finalizzare ma anche a essere presente in tutte le fasi della gara. Dobbiamo essere bravi noi a servirlo perchè lui è sempre a disposizione dei compagni”.

“Abbiamo una rosa di giocatori bravi, avere 4 o 5 cambi di qualità diventa fondamentale per ambire a certi obiettivi. Tutti i bravi calciatori possono coesistere e tutti possono dare il loro contibuto”.

Sabato c’è la super sfida con l’Inter: “Abbiamo una settimana per poter preparae con la giusta considerazione e concentrazione la sfida. Rientreranno anche Koulibaly e Anguissa. Adesso guardiamo avanti cercando di proseguire con la stessa consapevolezza che abbiamo dimostrato sinora”.

(Foto LaPresse)

www.sscnapoli.it

“E’ stata una vittoria che ha mostrato la nostra consapevolezza”. Luciano Spalletti analizza il successo di Venezia con parole lusinghiere.

“Abbiamo conquistato 3 punti meritati e difficili. La squadra ha avuto la giusta mentalità e l’atteggiamento in campo è stato quello che volevamo assumere. In campo si è visto un gioco buono e sono soddisfatto”.

“Osimhen è stato bravissimo a finalizzare ma anche a essere presente in tutte le fasi della gara. Dobbiamo essere bravi noi a servirlo perchè lui è sempre a disposizione dei compagni”.

“Abbiamo una rosa di giocatori bravi, avere 4 o 5 cambi di qualità diventa fondamentale per ambire a certi obiettivi. Tutti i bravi calciatori possono coesistere e tutti possono dare il loro contibuto”.

Sabato c’è la super sfida con l’Inter: “Abbiamo una settimana per poter preparae con la giusta considerazione e concentrazione la sfida. Rientreranno anche Koulibaly e Anguissa. Adesso guardiamo avanti cercando di proseguire con la stessa consapevolezza che abbiamo dimostrato sinora”.

(Foto LaPresse)

www.sscnapoli.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.