LA LAZIO ESPUGNA L’ARECHI

Trascinata da Immobile la Lazio trova la prima vittoria del 2022 superando la Salernitana all’Arechi. il centravanti sblocca il match al 7′ sfruttando uno splendido assist di tacco al volo di Milinkovic-Savic. Passano tre minuti e raddoppia, questa volta su passaggio di Pedro. Gara in archivio dopo solo 10′, con i padroni di casa, falcidiati da molte assenze in evidente difficoltà nel contenere Immobile, fermato poco prima dell’intervallo dalla traversa. Nel primo tempo Sarri deve rinunciare a Pedro, sostituito per infortunio da Felipe Anderson, ed è proprio quest’ultimo che nella ripresa serve a Lazzari in corridoio un perfetto pallone che l’esterno deposita in rete per il terzo gol. 

La Lazio supera la Salernitana con lo stesso punteggio ottenuto all’andata e sale a 35 punti in classifica, mentre per la Salernitana si complica la situazione, con la sesta sconfitta consecutiva in casa (la quinta di fila senza segnare).

(Foto LaPresse)

Trascinata da Immobile la Lazio trova la prima vittoria del 2022 superando la Salernitana all’Arechi. il centravanti sblocca il match al 7′ sfruttando uno splendido assist di tacco al volo di Milinkovic-Savic. Passano tre minuti e raddoppia, questa volta su passaggio di Pedro. Gara in archivio dopo solo 10′, con i padroni di casa, falcidiati da molte assenze in evidente difficoltà nel contenere Immobile, fermato poco prima dell’intervallo dalla traversa. Nel primo tempo Sarri deve rinunciare a Pedro, sostituito per infortunio da Felipe Anderson, ed è proprio quest’ultimo che nella ripresa serve a Lazzari in corridoio un perfetto pallone che l’esterno deposita in rete per il terzo gol. 

La Lazio supera la Salernitana con lo stesso punteggio ottenuto all’andata e sale a 35 punti in classifica, mentre per la Salernitana si complica la situazione, con la sesta sconfitta consecutiva in casa (la quinta di fila senza segnare).

(Foto LaPresse)

Leave a Reply

Your email address will not be published.