TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER IL MILAN

Il Milan deve aspettare fino all’82’ per liberare la gioia di un San Siro strapieno e carico di energia. La rete che regala il successo sulla Fiorentina la firma Leao nel finale di partita approfittando di un errato rinvio del portiere viola, dopo che lo stesso attaccante portoghese aveva fallito una facile occasione da gol pochi minuti prima. Grande palla gol nella ripresa anche per gli ospiti sul risultato di 0 a 0, quando Maignan si è superato nel respingere un colpo di testa ravvicinato di Cabral. Andando a ritroso nel match anche Giroud, nella prima frazione di gioco, a tu per tu con Terracciano, aveva calciato fuori di poco. Con il gol di oggi Leao diventa il primo calciatore portoghese sotto i 23 anni ad andare in doppia cifra in A. 

I tre punti portano il Milan a 77, a +5 dall’Inter che scenderà in campo a Udine alle 18. La Fiorentina incappa invece per la prima volta in stagione in 3 sconfitte di fila e resta a 56 punti, perdendo terreno nella rincorsa al quinto posto. 

Clicca QUI per il match report della gara. 

(Foto LaPresse)

Il Milan deve aspettare fino all’82’ per liberare la gioia di un San Siro strapieno e carico di energia. La rete che regala il successo sulla Fiorentina la firma Leao nel finale di partita approfittando di un errato rinvio del portiere viola, dopo che lo stesso attaccante portoghese aveva fallito una facile occasione da gol pochi minuti prima. Grande palla gol nella ripresa anche per gli ospiti sul risultato di 0 a 0, quando Maignan si è superato nel respingere un colpo di testa ravvicinato di Cabral. Andando a ritroso nel match anche Giroud, nella prima frazione di gioco, a tu per tu con Terracciano, aveva calciato fuori di poco. Con il gol di oggi Leao diventa il primo calciatore portoghese sotto i 23 anni ad andare in doppia cifra in A. 

I tre punti portano il Milan a 77, a +5 dall’Inter che scenderà in campo a Udine alle 18. La Fiorentina incappa invece per la prima volta in stagione in 3 sconfitte di fila e resta a 56 punti, perdendo terreno nella rincorsa al quinto posto. 

Clicca QUI per il match report della gara. 

(Foto LaPresse)

Leave a Reply

Your email address will not be published.