ITALIANO: “PARTITA TOSTA A VERONA. PROVIAMO L’ULTIMO SFORZO PRIMA DELLA SOSTA”

Questa la conferenza stampa del Mister Vincenzo Italiano

VERONA – “La squadra di Tudor sta facendo molto bene. Sarà una partita tosta, dovremo cercare di tirare fuori tutte le energie che abbiamo. Ho chiesto ai ragazzi l’ultimo sforzo per chiudere bene il girone d’andata”.

GIUDIZIO AD OGGI- “Stiamo facendo un ottimo lavoro, dando continuità ai risultati. Siamo un gruppo che cresce di partita in partita ed il giudizio mio non può che essere positivo. Contro il Sassuolo ho scoperto di avere ragazzi che non mollano mai”.

SAPONARA – “Ho parlato a fine partita con i ragazzi in merito alle sostituzioni. Mi è dispiaciuto sostituire Riccardo, ma l’uomo in meno ha condizionato purtroppo la partita. Riccardo si è semplicemente comportato come si doveva comportare e la stima nei suoi confronti da parte mia è sembra stata grande. Gli faccio tanti auguri per il suo compleanno”.

VLAHOVIC – “Sta ripagando tutto il lavoro della squadra. La sua ossessione è quella di vincere le partite e dare una mando alla Fiorentina, non di battere i record personali”.

TERZIC – “Domani Aleksa sarà titolare e darà dimostrazione della sua grande professionalità”.

CAPITANO – “Venuti e Bonaventura prenderanno la fascia. Stanno guidando bene il gruppo, hanno sempre un pensiero utile per il compagno”.

SASSUOLO – “La squadra poteva portare a casa una rimonte storica, ma ve bene cosi. Ho visto uno stadio emozionato, gioire ed esultare come in quelle splendida serata contro il Milan”.

SIMEONE – “Riesce a tramutare in goal qualsiasi situazione. Contro l’Atalanta ha fatto un goal stupendo. Dovremo stare attenti a lui e al dinamismo di tutto il Verona”.

(Foto LaPresse)

www.acffiorentina.com

Questa la conferenza stampa del Mister Vincenzo Italiano. 

VERONA – “La squadra di Tudor sta facendo molto bene. Sarà una partita tosta, dovremo cercare di tirare fuori tutte le energie che abbiamo. Ho chiesto ai ragazzi l’ultimo sforzo per chiudere bene il girone d’andata”.

GIUDIZIO AD OGGI- “Stiamo facendo un ottimo lavoro, dando continuità ai risultati. Siamo un gruppo che cresce di partita in partita ed il giudizio mio non può che essere positivo. Contro il Sassuolo ho scoperto di avere ragazzi che non mollano mai”.

SAPONARA – “Ho parlato a fine partita con i ragazzi in merito alle sostituzioni. Mi è dispiaciuto sostituire Riccardo, ma l’uomo in meno ha condizionato purtroppo la partita. Riccardo si è semplicemente comportato come si doveva comportare e la stima nei suoi confronti da parte mia è sembra stata grande. Gli faccio tanti auguri per il suo compleanno”.

VLAHOVIC – “Sta ripagando tutto il lavoro della squadra. La sua ossessione è quella di vincere le partite e dare una mando alla Fiorentina, non di battere i record personali”.

TERZIC – “Domani Aleksa sarà titolare e darà dimostrazione della sua grande professionalità”.

CAPITANO – “Venuti e Bonaventura prenderanno la fascia. Stanno guidando bene il gruppo, hanno sempre un pensiero utile per il compagno”.

SASSUOLO – “La squadra poteva portare a casa una rimonte storica, ma ve bene cosi. Ho visto uno stadio emozionato, gioire ed esultare come in quelle splendida serata contro il Milan”.

SIMEONE – “Riesce a tramutare in goal qualsiasi situazione. Contro l’Atalanta ha fatto un goal stupendo. Dovremo stare attenti a lui e al dinamismo di tutto il Verona”.

(Foto LaPresse)

www.acffiorentina.com

Leave a Reply

Your email address will not be published.